Fabbricati di civile abitazione - Gignod (AO)

Lavori di costruzione di n°2 Fabbricati unifamiliari di civile abitazione in zona omogenea "C2" del P.R.G.C. in località Chez Roncoz nel comune di Gignod
Fabbricati a Chez Roncoz

Fabbricati a Chez Roncoz

Comune Gignod (AO)
Committente privato
Progetto 2007 Studio GeArc
Collaborazione  
Realizzazione  2007 - 2010
D.L.

geom. Marco Colombo

I due nuovi corpi di fabbrica previsti sono di tipo unifamiliare e posizionati centralmente al lotto stesso, con orientamento che risponde da un lato alle migliori esigenze di esposizione e dall'altro alla geometria del terreno e di conseguenza dai limiti imposti dai confini catastali. La soluzione prescelta è stata imposta inoltre dalle caratteristiche planoaltimetriche del terreno, che si presenta di forma pressoché quadrata, ma con una pendenza trasversale (Est-Ovest) decisamente superiore a quella longitudinale (Sud-Ovest).

Le scelte tipologiche di progetto derivano essenzialmente dal soddisfacimento di alcuni ma principali requisiti ed esigenze dei committenti:

- Due corpi di fabbrica separati tra di loro;
- unità abitativa di superficie netta di circa 115-120 m2;
- accesso dalla strada comunale unico per entrmabi i fabbricati;
- zona di corte comune;
- accesso pedonale esterno in comune;
- disponibilità di ampia zona verde posta a sud-ovest per entrambi i fabbricati;
- limitati muri di sostegno ad ovest ed a nord del fabbricato.

L'ingresso veicolare avviene direttamente dalla strada comunale posta ad est, tramite la demolizione di parte di muro di sostegno del terreno direttamente a confine con la proprietà.

L'impostazione architettonica dei nuovi fabbricati, caratterizzata dalla semplicità delle forme, tende a meglio inserire nel rispetto paesaggistico della zona, da un lato alcuni elementi caratteristici e più significativi del contesto urbano quali il movimento di tetti a due falde in legno, con manto di copertura in lose, e dall'altro l'inserimento di alcuni materiali di recente utilizzo quali ringhiere in acciaio, orditura principale e secondaria del tetto in legno lamellare, ampie vetrate, garantendo un equilibrato rapporto tra i vuoti ed i pieni.

© 2017 GeArc - Studio Tecnico Associato